Infoline: Arte Nomade tel 0733.201359 
E-mail artenomade@artenomade.com

Info per standisti del mercatino celtico

 

ASPETTANDO MONTELAGO
PARTNERS MEDIA

TV Centro Marche
"Montelago Celtic Festival"
Trasmissione con immagini della edizione precedente della Montelago Celtic Night
Da Lunedì 27 Luglio tutti i giorni feriali alle ore 16:00

Radio Arancia
"Montelago Ridens"
Notizie, curiosità e interviste condotto da Luigi Carbini con le Furie Celtiche
Da Lunedì 27 Luglio tutti i giorni feriali alle ore 17:00

Multiradio
"Aspettando Montelago"
Notizie, curiosità e interviste con le Furie Celtiche
Da Lunedì 27 Luglio tutti i giorni feriali alle ore 16:00

 


FM stereo sds: 91.1 - 61.1 - 101.5 - 96.3 - 91.4 - 91.9

MONTELAGO CELTIC FESTIVAL ON THE RADIO

ASPETTANDO MONTELAGO In onda tutti i giorni feriali alle ore 16 da Lunedì 27 luglio. Conducono le Furie Celtiche che, in maniera divertente, presenteranno gli artisti, gli eventi, i protagonisti e le curiosità della VII° edizione del Montelago Celtic Festival

MONTELAGO CELTIC FESTIVAL ON THE RADIO

POMERIGGIO DI RADIO ARANCIA In onda tutti i giorni feriali alle ore 17 da Lunedì 27 luglio nell’ambito del pomeriggio di Radio Arancia. Conduce Luigi Carbini; ospiti le Furie Celtiche che presenteranno gli artisti, gli eventi e le curiosità della VII° edizione del Montelago Celtic Festival

MONTELAGO CELTIC FESTIVAL ON TV

MONTELAGO CELTIC FESTIVAL In onda Lunedì 3 e Martedì 4 agosto alle ore 20,15. Le immagini della precedente edizione in due appuntamenti video commentate da Luciano Monceri e Maurizio Serafini, i famigerati Mario & Neno.

Una notte druidica nell’Appennino marchigiano


Un’organizzazione a cura di: 
Arte Nomade
Perigeo ONLUS
Provincia di Macerata
Comune di Serravalle di Chienti
Comune di Camerino
Comune di Sefro
Protezione Civile Regionale
Croce Rossa Italiana
Pro Loco Sefro
Pro Loco Serravalle di Chienti
Pro Loco Camerino
 
Direzione artistica: 
Arte Nomade 

Responsabile Logistica:
Giuseppe Lupi

Grafica: 

Jerry Di Tullio
Matteo Maria Angelozzi

Ufficio Stampa: 
Maurizio Serafini
Luciano Monceri

Responsabili audio:

Spray Records


Responsabile Impianti elettrici: 
Giorgio Roselli

Responsabile Sanitario: 
Mauro Seri

Fotografia:
Massimo Zanconi Foto CMR

Video:
Media Video - Spazio Video

Catering:
Pacifico Funaro

Servizio d’ordine: 
Protezione Civile Marche

Servizio medico: 
Croce Rossa Italiana

Pronto intervento: 
Carabinieri

Salvaguardia ambiente: 
Corpo Forestale dello Stato

Trasporti
Faggiolati Pumps

Servizio igienizzazione:
CoSmaRi

MANIFESTAZIONE ECOCOMPATIBILE

 

in collaborazione con:









Programma 2009


VENERDI 7 AGOSTO

Ore 10,00-15,00 - Iscrizione e controllo tecnico per la Montelago Celtic Battle
Ore 10,00 -18,00 - Allenamenti
Ore 18,30 – 20,00 - Consiglio dei capi
Ore 20,00 – 22,00 - Briefing, cena e vita di campo
Ore 21,00 - Proiezione di video selezionati dalle precedenti
edizioni del Festival
THE BEST OF MONTELAGO

Ore 22,00 - CONCERTO DI HEVIA
Ore 01,00 - Silenzio


SABATO 8 AGOSTO

Ore 8,00 - Sveglia e colazione
Ore 9,00 - Raduno delle armate
Ore 10,00 -15,00 - Montelago Celtic Battle
ore 11:00 - Stage di gaita galiziana a cura di Hevia
ore 15:00 - Apertura baby park
ore 16:00 - IV edizione giochi celtici
ore 17:00 - Inizio Stages
ore 17:00 - Inizio Convegni
ore 20:30 - Accensione fuochi sacri


CONCERTI

ore 21:00 - Vincenzo Zitello
ore 22:15 - Musical Celtico con danze e musica dal vivo "Fairy tales"
ore 23:30 - Fortebraccio Veregrense
ore 23:45 - Garden Dwarf Killers
ore 01:15 - Dàimh
ore 02:45 - Cisalpipers
ore 04:15 - Inis Fail

STAGES 


CORNAMUSA SCOZZESE a cura di Franco Calanca e Alberto Massi
Inizio stages ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a mercoledì 5 agosto
artenomade@artenomade.com
e dalle ore 12 dell'8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15

DANZE CELTICHE a cura di Meet the Fairies
Inizio stages ore 17,00 Spazio dei giochi celtici
Per iscrizioni: fino a mercoledì 5 agosto
artenomade@artenomade.com
e dalle ore 12 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 10 €

SCHERMA ANTICA a cura di Behoram Wallace
Inizio stages ore 16,00 Campeggio storico
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
e dalle ore 14 dell' 8 agosto presso la tenda del clan Fortebraccio Veregrense
Costo partecipazione 15 €

SALTERIO a cura di Caterina Sangineto
Inizio stages ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
e dalle ore 12 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15 €

ARPA CELTICA a cura di Adriano Sangineto
Inizio stages ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
e dalle ore 12 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15

BODHRAN a cura di Alessia Pasini
Inizio stages ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
e dalle ore 15 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15 €

TIN WHISTLE
a cura di Luca Crespi
Inizio stages ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
e dalle ore 15 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15 €

FISARMONICA IRISH STYLE
a cura di Lucia Picozzi
Inizio stages ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
e dalle ore 15 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15 €

CHITARRA ACUSTICA CELTIC STYLE a cura di Gabrielle Possenti
Inizio stage ore 17,00 Spazio seminari
Per iscrizioni: fino a
mercoledì 5 agosto artenomade@artenomade.com
E dalle ore 15 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 15 €

HEVIA
NOVITA'


Per inaugurare la grande novità della sera di Venerdì 7 agosto, antecedente la notte celtica di Sabato, ci sarà il concertone di Hevia. Un appuntamento assolutamente da non perdere. E’ l’occasione per passare così un’altra notte in tenda con gli amici.
Il concerto di Hevia avrà un costo di € 20,00 e comprende anche la partecipazione alla notte celtica del Sabato per color che pernotteranno in tenda o in camper nell'area del Festival.
L'ingresso a Montelago Celtic Festival per la sola giornata di Sabato 8 Agosto avrà un costo di 10,00€.

MONTELAGO CELTIC
BATTLE
NOVITA'


Da quest’anno una straordinaria novità sarà presente alla grande festa celtica di Montelago: la preparazione e i combattimenti tra due armate vestite in costume. Da Giovedì 6 agosto fino alle grandi battaglie di sabato 8 agosto dall’accampamento storico si leveranno le grida e le gesta dei combattenti di una guerra di altri tempi. Decine di guerrieri si affronteranno agli ordini di generali disposti a tutto pur di prevalere. Alte le spade, gli scudi attenti a difendere la vita e gli elmi scintillanti. E ancora gli atti eroici di condottieri per conquistare sul campo un onore che li renderà immortali. Ci sarà materia per poeti e bardi.

ACCAMPAMENTO STORICO
 a cura di Behoram Wallace


Nel suggestivo spazio centrale dell’altopiano di Colfiorito, proprio nel cuore della festa, verrà allestito un accampamento storico dove decine di figuranti in costume daranno vita ad uno spaccato dei tradizionali villaggi celtici. Strutture in legno e tende come alloggi e rappresentazione di alcuni momenti di vita quotidiana quali la sartoria, la colorazione delle stoffe, la preparazione dell’idromele, il manufatto di gioielli, la cucina, la preparazione della battaglia, ecc.

FUOCHI SACRI


Per tutta la notte, nel prato della festa, saranno attivi i grandi fuochi sacri simbolo di purificazione e fratellanza. Oltre che per la loro valenza simbolica i fuochi daranno anche calore alle infreddolite membra del pubblico che, di solito, affrontano i rigori climatici dell’Altopiano di Colfiorito.

CELTIC BABY PARK


Anche quest’anno ci sarà uno spazio recintato per far giocare i bambini con le tematiche celtiche. Animatori professionisti saranno a disposizione delle mamme e dei papà per coinvolgere i figli in attività ludiche ed educative. Tavoli disegno, giochi organizzati, trucchi celtici, mini spettacoli e animazioni per un pomeriggio superdivertente.
Orario dalle ore 15 alle 19,30 di Sabato 8 agosto
Per iscrizioni: fino a giovedì 6 Agosto
artenomade@artenomade.com
e dalle ore 14,30 dell' 8 agosto presso la tenda informazioni del festival
Costo partecipazione 5 €

SUL PRATO CON...


Un'occasione unica per incontrare in modo informale i grandi protagonisti
della musica e della letteratura celtica. Non una vera e propria lezione ma solo vocazioni e contenuti di vite dedite all'arte e alla conoscenza 

ore 10:00 HEVIA
il re della gaita galiziana parlerà della su aesperienza artistica

ore 15:00 VINCENZO ZITELLO 
presenterà la magia e la musicalità dell'arpa celtica

ore 16:00 UMBERTO CARMIGNANI 
presenterà il suo nuovo volume "RUNEMAL-Il grande libro delle rune"
(Ed. L'età dell'Acquario)

INCONTRI / DIBATTITO AL FESTIVAL

Tenda Convegni

"Tradizione e sviluppo:i popoli indigeni nel terzo millennio":
 Gianluca Frinchellucci

"L'hobbit con l'anima di un elfo.
Per un ritratto spirituale di Frodo del Signore degli Anelli": 
Cesare Catà

"La legge della giungla o la legge dell'anima?"
Possibilità di incontro tra culture diverse: 
Mario Polia


GIOCHI CELTICI 


MONTELAGO CELTIC GAMES 2009

LANCIO DEL TRONCO
LANCIO DELLA PIETRA

LANCIO DEL TRONCO
 
Finalità: Il concorrente dovrà lanciare più lontano possibile un tronco di lunghezza variabile in base alle categorie. La vittoria andrà al concorrente che lancerà il tronco più distante dalla linea di separazione delle aree del campo di gioco.
Regole:

Il concorrente dovrà sorreggere il tronco con le due mani unite impugnando il tronco alla base; per l’eventuale rincorsa avrà a disposizione un’area di mt. 5 (Pedana di Spinta) delimitata da una linea rossa che non potrà in alcun modo essere sorpassata o calpestata. Eventuali infrazioni a quanto sopra decreteranno la nullità del lancio. La lunghezza del lancio sarà calcolata tra il limite della linea rossa (verso l’Area di Lancio) e la parte del tronco più vicina ad essa. Per raggiungere la distanza ottimale il concorrente avrà a disposizione tre lanci da effettuarsi a rotazione con gli altri concorrenti. L’ordine di lancio verrà sorteggiato dalla giuria prima dell’inizio della gara.

Nelle gare saranno presenti due categorie:

1- Highlanders (Tronco da 3 metri)

2- Ladies (tronco da 1,8 metri)

 

LANCIO DELLA PIETRA
Finalità: Il concorrente dovrà lanciare più lontano possibile una pietra di peso variabile in base alle categorie. La vittoria andrà al concorrente che lancerà la pietra più distante dalla linea di separazione delle aree del campo di gioco.
Regole:

Il concorrente dovrà sorreggere la pietra con le due mani unite e la lancerà all’indietro facendosela passare sopra la testa; il lancio dovrà essere effettuato senza rincorsa e la linea rossa non potrà in alcun modo essere sorpassata o calpestata. Eventuali infrazioni a quanto sopra decreteranno la nullità del lancio.

La lunghezza del lancio sarà calcolata tra il limite della linea rossa (verso l’Area di Lancio) e la parte  della pietra più vicina ad essa Per raggiungere la distanza  ottimale il concorrente avrà a disposizione tre lanci da effettuarsi a rotazione con gli altri concorrenti. L’ordine di lancio verrà sorteggiato dalla giuria prima dell’inizio della gara.

Nelle gare saranno presenti due categorie:

1- Highlanders

2- Ladies

 

ISCRIZIONI: fino al 4 agosto ARTE NOMADE Tel. 0733.201359 Fax 0733.203258 email artenomade@artenomade.com

Dal 7 agosto fino alle ore 16 del 8 agosto direttamente presso lo stand informazioni

INIZIO GARE Sabato 8 agosto ore 16:00

VINCENZO ZITELLO
 (Lombardia)

CONCERTO PER ARPE

7 CD pubblicati, collaborazioni con Ivano Fossati, Battiato, Rosanna Casale, Alice, musiche per il teatro e prestigiose collaborazioni internazionali: presentare la lunga carriera artistica di Vincenzo Zitello non è certo facile. Ma immaginare quali suggestioni potranno creare le sue arpe al concerto d’apertura della notte celtica di Montelago potrebbe essere sicuramente più semplice. Il suo spettacolo l’arco Terrestre, attraverso un percorso dotato di rigorosa autonomia e di matura sintesi espressiva, si dipana coinvolgente, in un crescendo fatto di lirismi, evocazioni, allusioni, ritmi, variazioni e virtuosismi che invariabilmente rapiscono ed incantano ogni ascoltatore. 
La musica di Vincenzo Zitello segue un preciso orientamento di ricerca che mira ad esaltare le insospettabili potenzialità che dimorano tra le corde delle sue arpe. In concerto ne utilizza due che vengono suonate in alternanza, l’arpa celtica e l’arpa bardica, due strumenti della tradizione Gaelica con caratteristiche espressive e sonore differenti

Vincenzo Zitello - arpa

ENSEMBLE SANGINETO
+
MEET THE FAIRIES
 
(Lombardia)

"A FAIRY TALE" - MUSICAL

Per la prima volta a Montelago un musical celtico con musiche, canti e danze dal vivo.
Erin è una fata, vive nel bosco dove ama ballare e festeggiare con le sue amiche e dove… sogna il grande amore. Sean è un musicista, gira l'Irlanda suonando la sua fisarmonica e sognando le fate, ma sta per partire a cercar fortuna al di là dell'oceano. Le loro storie si intrecciano tra boschi incantati, botteghe magiche, notti di mezza estate, fatine e folletti, fino ad incontrarsi in un pub la notte di Natale… Le peripezie di un amore senza tempo, tra i boschi d'Irlanda e in giro per il mondo, raccontate da un gruppo di giovani amici, ballerini e musicisti, uniti dalla passione per la musica irlandese e le tradizioni dell'Isola di Smeraldo. Storie di amicizia, sogni, leggende e passioni… dove l'amore, come nelle storie più belle, trionfa sempre!

DANZE - Meet the Fairies
Lidia Mantovani, Magali Fuzellier, Anna Cantoni, Sara Bianchi, Roberto Calautti, Chiara Agliata, Valeria Conti, Sandro Morselli

MUSICHE - Ensemble Sangineto
Adriano Sangineto - arpa, clarinetto, organetto, cornamusa bodhran e voce Caterina Sangineto - flauti, bodhran, voce
Max Guglielmone - chitarra
Matteo Livraga - violino
Stefano Gulani - batteria e fisarmonica

GARDEN DWARF KILLERS 
(Toscana)

CELTIC HARD ROCK

Quando Alberto Massi decide di impegnarsi in un progetto ciò è sinonimo di garanzia di qualità. Dopo anni dedicati allo studio e alla divulgazione della cornamusa scozzese, a riconoscimenti e premi internazionali per il suo talento, a concerti con diversi gruppi, all’incisione di un metodo didattico dello strumento e a un CD di solo Bagpipe, Alberto abbandona per un attimo i suoi Pibroch (musica classica scozzese) per vestire i panni del rocker e fonda il gruppo Garden Dwarf Killers che a Montelago presenterà la prima regionale del loro concerto. Attingendo dallo sterminato repertorio tradizionale per cornamusa scozzese e abbinando ad esso composizioni interamente originali, i GDK ne evolvono le sonorità in chiave decisamente moderna, permeata di rock e di blues. Allo stesso modo alcuni classici della musica contemporanea subiscono un'incursione strumentale che vuole ancora una volta affermare come tutto in musica sia partenza ed arrivo, tensione e rilascio, vittima e carnefice

Michelangelo Attardo - Batteria
Andrea Batistini
- Basso
Claudio Cucé
- Chitarra
Alberto Massi
- Cornamusa e Tastiere
Giulia Millanta
- Voce e chitarra

DAIMH 
(Scozia)

MUSICA TRADIZIONALE SCOZZESE

Primo gruppo “real scottish” a Montelago i Daimh sono i portavoce di un patrimonio musicale ricco e travolgente. Alla loro musica non si resiste: i ritmi incalzanti delle loro jigs e reels travolgono l’ascoltatore e lo conducono per mano nei magici cerchi delle danze.
Il gruppo Dàimh (pronuncia da-eve) propone un approccio moderno ed interessante alla musica tradizionale scozzese. Composta da musicisti provenienti da ambiti musicali differenti – chi ha studiato in Irlanda, chi in Scozia e chi in America – la band mischia sapientemente la musica della tradizione con i nuovi ritmi e le nuove sonorità che ciascun componente della band ha scoperto nel corso del proprio percorso musicale. 
La loro musica è quindi energia allo stato puro, un mix sempre diverso di melodie e canzoni che esaltano lo stile personale di ogni componente, creando un sound unico ed avvincente per una musica che non conosce limiti né frontiere.
Dàimh ha all’attivo centinaia di spettacoli in tutta Europa e tre incisioni discografiche di successo: MOIDART TO MABOU (2000), THE PIRATES OF PUIRT (2003) e CROSSING POINT (2007)

Calum Alex MacMillan - voce 
Gabe McVarish - violino
Angus MacKenzie - cornamusa
Colm O’Rua – banjo, mandola
Ross Martin – chitarra
James Bremner – bodhran

CISALPIPERS 
(Emilia Romagna)

FOLK & CELTIC MUSIC

Hanno suonato ad Aspettando Montelago, ad Ascoli Celtica e quindi non potevano mancare sul palco del Montelago Celtic Festival. Il gruppo di musica folk & celtica Cisalpipers, travolgente e felliniano nasce principalmente dalla passione per le cornamuse e da un' attenta ricerca nel vasto repertorio storico/musicale popolare e tradizionale del centro e nord Europa, Italia compresa. Il repertorio Cisalpipers comprende composizioni originali del gruppo stesso dal sound unico, basato soprattutto sulle varie esperienze musicali dei componenti, dalla classica al pop, dalla world music all' etnico, e brani tradizionali, suonati con le pive emiliane, le cornamuse scozzesi, i whistles, la batteria e le percussioni.
Il tour 2009 dei Cisalpipers vedrà la presentazione del nuovo album "CORNAMUSICA",

Domenico “Uxmak” Foschini -  piva emiliana, cornamusa scozzese, tin e low whistles, clarinetto
Chiara Temporin - piva emiliana, cornamusa scozzese, tin whistle
Mauro Pambianchi - digital piano, percussioni, tamburo rinascimentale
Stefano “Perez” Peretto - batteria, percussioni
Andrea Bandi - violino, fisarmonica, voce
Roberto “Rorò” Romagnoli - chitarra acustica, mandolino, bouzouky, voce
Gianluca “Rizzo” Rizzoni - basso elettrico, contrabasso

INIS FAIL 
(Marche)

TRADIZIONALE celtico

I traghettatori dell’alba di Montelago sono stati scoperti da noi in una piazzetta di Colmurano durante la festa Artistrada. I loro suoni puliti, le loro tecniche musicali eccellenti e il loro gusto artistico ci hanno conquistato. Non potevano che esser gli Inis Fail a chiudere questa settima edizione della notte celtica. La carriera artistica di INISFAIL, grazie a tredici anni d'intensa attività e di esibizioni nei più diversi ambiti (Festivals, pubs, programmi televisivi, teatri, ecc...), colloca la Band tra i più apprezzati gruppi folk del panorama italiano. La formazione, alla quale si sono susseguiti diversi musicisti, è rimasta coerente al suo personale sound, un mix vincente di tradizione ed innovazione. La band ha all’attivo quattro dischi: Tradizionale – 1998; One More – 2001; The Blue Bottle - 2004 e Rebound - 2006.
Trasmettendo sempre energia e passione, la band ha conseguito numerosi consensi anche all'estero (Svizzera, Germania e Francia), coinvolgendo importanti artisti irlandesi, tra i quali Arty McGllyn, Nolagh Casey, John McSherry, Michael McGoldrick, Liam O'Connor, Alan Kelly.

Luca Crespi - cornamusa irlandese, flauto irlandese, thin whistle
Lucia Picozzi - fisarmonica
Alessia Pasini - voce, bodhran
Enrico Monaco - contrabasso
Francesco Bettoni - chitarra

MONTELAGO CELTIC NIGHT SERVIZI


MERCATINO CELTICO
Un’accurata selezione di standisti per offrire il meglio dell’artigianato celtico europeo

BAGNI CHIMICI
Un continuo servizio di manutenzione e pulizia per tutta la notte

STOVIGLIE BIODEGRADABILI
Un attento utilizzo di materiale biodegradabile nel rispetto dell’ambiente

BIRRA
Degustazione di birre celtiche e dell'ormai rinomato Montelago Cocktail 

GASTRONOMIA
Un interessante viaggio nella tradizione gastronomica marchigiana curata dalle Pro Loco di Sefro, Serravalle e di Camerino

INFOPOINT
Una tenda informazione a disposizione per le iscrizioni alle attività e per ogni  curiosità sulla festa, sul territorio e sull'accoglienza turistica aperto dalle ore 16:00 di venerdì 7 agosto fino all'alba del 9 agosto

ETILOMETRO
Servizio gratuito per verificare l’idoneità alla guida a cura dell’Associazione Stammi bene

SERVIZIO MEDICO
Punto di primo soccorso e servizio ambulanza ininterrotto dalle 18 di sabato 8 agosto alle 6 di domenica 9 agosto

SMALTIMENTO RIFIUTI
Più di 100 cassonetti per accogliere tutti i rifiuti e per garantire il non degrado dello spazio festa e il servizio nei giorni successivi da parte del Cosmari di rigenerazione dei prati

PARCHEGGI
Più di 15 ettari, illuminati con torri faro, destinati al parcheggio auto, camper e moto con servizio parcheggiatori a cura della Protezione Civile Regionale. Parcheggio gratuito.

CAMPEGGIO
5 ettari destinati alle tende con servizio acqua potabile, bagni chimici e smaltimento rifiuti. Vietato introdurre auto. Campeggio gratuito.

SPAZIO CAMPER
Uno spazio destinato esclusivamente ai camper con servizio acqua potabile, bagni chimici e smaltimento rifiuti.Ingresso gratuito

BABY PARK
Spazio destinato ai piccoli celti con giochi e animatori. Aperto dalle 15 alle 19,30 di sabato 8 agosto.

INFO MONTELAGO CELTIC FESTIVAL

Dove - Colfiorito è un altopiano posto a 800 metri s.l.m. in localita Taverne nel comune di Serravalle dei Chienti.
Quando - Montelago Celtic Festival si svolge Venerdì 7 e Sabato 8 agosto dal tramonto fino all’alba del giorno successivo.
Informazioni tecniche - Orario stands gastronomici: dalle ore 18 alle ore 6
- Stands di artigianato celtico e liuteria
- Spettacoli
- Stages<
- Danze sacre
- Fuochi rituali
- Campeggio libero
- L’altopiano di Colfiorito è posto a 800 m s.l.m. e la notte la temperatura scende sensibilmente. Consigliamo abbigliamento adeguato e coperte per l’appratamento

COME RAGGIUNGERE LA FESTA

per ulteriori informazioni contattare artenomade@artenomade.com

Back