24 gennaio / 3 febbraio 2008

Museo Napoleonico
Palazzo Parisani Bezzi
Via della Pace, 20 Tolentino (MC)

Mostra fotografica - video - convegno

PROGRAMMA

giovedi 24 gennaio 2008 
Museo Napoleonico Palazzo Parisani Bezzi 

ore 16,00
inaugurazione della mostra Humla, il Nepal più lontanoore 

16,30 CONVEGNO
 
intervengono 
Luciana Vagge saccorotti Studiosa di sciamanesimo e componente della spedizione in Humla
Romano mastromattei Docente Università di Roma 2 di Tor Vergata Esperto di sciamanesimo himalayano
Stefano Malatesta Scrittore e giornalista
Claudio Cardelli Documentarista e vice presidente dell’Ass. Italia/Tibet
Luciano Ruffini Sindaco Comune di Tolentino
Massimo Marco Seri Assessore alla Cultura Comune di Tolentino
Donato Caporalini Assessore alla Cultura Provincia di Macerata
Adriano Labbucci Presidente Consiglio Provincia di Romaore 

18,00
recital “Humla, il Nepal più lontano” relazione di viaggio di Maurizio Serafini interpretata da Isabella Carloni 
musiche dal vivo di Luciano Monceriore 

19,00 Aperitivo

Proiezioni video non stopper tutta la durata della mostra

HUMLA, IL NEPAL PIU’ LONTANO

è una mostra multimediale creata da Arte Nomade con l’intento di divulgare il patrimonio culturale e antropologico di uno dei territori più remoti del mondo, l’Humla appunto, regione himalayana del nord-ovest del Nepal. Nei mesi di settembre e ottobre 2007 una spedizione, partita da Macerata, ha raggiunto le valli dei fiumi Karnali e Limi per documentare le tradizioni di piccole comunità montane che ancora resistono all’avanzare impietoso della globalizzazione. Una ricerca fatta tra popolazioni in cui sopravvivono riti sciamanici e fenomeni come la poliandria (una donna che sposa più uomini), dove c’è assoluta mancanza di tecnologie di massa (niente strade né energia elettrica). Un viaggio fatto, esclusivamente a piedi, in territori che rappresentano il vero confine culturale tra tibetani (religione buddhista) e nepalesi (religione induista) il cui isolamento ha creato una sorta di fusione dei riti rappresentata dalla religione autoctona Bon. Per alcuni aspetti il vero Tibet si ritrova proprio in queste zone di frontiera rimaste fuori dai confini cinesi. La mostra sarà video e fotografica con un convegno d’approfondimento tematico e un recital durante la giornata inaugurale. La parte fotografica presenterà alcuni degli scatti più significativi dell’avventura umana e sportiva della spedizione, momenti di vita quotidiana, lavori, riti e festività dei villaggi dell’Humla e una speciale sezione sui progetti d’intervento umanitario da parte della ONG nepalese RIDS (Rural Integrated Development Services), di cui il Presidente, Alex Zahnd, ci ha donato un’interessantissima documentazione. Immancabili saranno le foto dei maestosi scenari naturali attraversati. Un’occasione straordinaria per conoscere l’esistenza di un mondo cui ancora ignoto. La manifestazione è l’ennesimo tassello che Arte Nomade aggiunge al puzzle dell’approfondimento culturale dedicato ai territori himalayani, con l’intento di continuare la lunga tradizione che lega le Marche all’Oriente di cui Giuseppe Tucci ne fu certamente l’eccellenza.

MUSEO Napoleonico - Tolentino (MC)

Orario d’apertura:feriali e festivi 10,00 - 13,00 / 15,00 - 19,00Accessibilità:Città di Tolentino SS 77 uscita superstrada Tolentino Est o SudStazione ferroviaria Tolentino tratta Civitanova M. - FabrianoVia della Pace è una traversa di P.le MercurioInfo points:Ufficio Cultura Comune di TolentinoTel. 0733.901326Palazzo Parisani BezziTel. 0733.960613Arte Nomade Tel. 0733.201359 Fax 0733. 203258

 

e-mail:artenomade@artenomade.com | Back| Torna su |